Contenuto Principale
PDF Stampa E-mail

Lecce balla e fa sold-out.  Oltre seimila presenze al World Dance Festival con le guest stars Smith, Garrison, Pezer e Gelati

Simona Palese

I numeri e i riconoscimenti confermano il forte sodalizio tra il World Dance Festival e il Salento. Una quinta edizione in cui il ballo e la danza si sono fusi col barocco del capoluogo, dando vita a un week end unico, di eleganza e talenti. Oltre tremila ballerini e altrettanti curiosi hanno piacevolmente invaso due sale dell’Hotel Tiziano e dei Congressi di Lecce, alternandosi tra categorie e stili, accomunati da un’unica grande passione: il ballo.

Da venerdì a domenica si sono mischiate le fasce d’età e gli accenti, grazie ai ballerini che sono arrivati da tutta Italia e agli ospiti internazionali tra cui Carolyn Smith, Garrison, Jose Perez e Gilda Gelati. Professionalità e promozione del ballo e della danza sono sinonimo per noi dell’abbattimento di ogni barriera”, spiega il patron Pierluigi Petracca a nome di Unione Danza, ANMB (Associazione Nazionale Maestri di Ballo) e Federazione FIDA. “Per questo abbiamo voluto quest’anno organizzare due giornate dedicate alla gara di ballo e una, quella finale, al concorso danza. E ospitare ballerini con differenti abilità che hanno raccontato un pezzo spesso poco visibile del mondo della danza”.

Tecnica e arte, quindi, ma anche cultura e territorio. Grazie alle tante partnership che si sono sviluppate intorno al festival. In primis quella con la location che ospita l’evento, poi con la “Junior Talent Lab” di Jose Perez e Canale 5, e con “Sky Village” che ha selezionato tra i partecipanti i suoi futuri collaboratori. Borse di studio a sostegno dei più meritevoli, opportunità di confronto e visibilità per tutti. Il ballerino più piccolo di 5 anni, il più grande di 75, sono tutti in attesa del prossimo World Dance Festival. Che sicuramente per il prossimo anno non mancherà di riservare sorprese e, come un evento internazionale merita, di attirare sempre più l’attenzione e l’affetto dell’intero territorio.

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. Per maggiori informazioni sui cookies visita la nostra pagina sulla privacy.

Accetto i cookies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information